Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete


Balzo del fatturato innanzitutto per il settore Infrastrutture e Reti

Enel prepara la chiusura dei conti 2021 e dall’esame dei risultati consolidati preliminari dell’esercizio vede i ricavi a 88,3 miliardi di euro, in aumento del 33,8% rispetto ai 66 realizzati nel 2020, e l’Ebitda ordinario a 19,2 miliardi in crescita del 6,7% rispetto ai 18 miliardi dell’anno prima. L’indebitamento finanziario netto si attesta a 52 miliardi di euro (45,4 miliardi di euro a fine 2020, +14,5%). I dati definitivi sono attesi il 17 marzo. Il gruppo energetico diffonde la nota dopo il Consiglio di amministrazione che ha esaminato i conti preliminari e spiega che il fatturato è aumentato innanzitutto per il settore Infrastrutture e Reti, per effetto delle maggiori quantita’ trasportate, conseguenti all’incremento della domanda di energia elettrica; poi grazie a Enel Green Power, per la maggiore produzione da fonti rinnovabili, business in cui il gruppo guidato da Francesco Starace si conferma il piu’ grande operatore privato al mondo.

Il 2021 si e’ gia’ mostrato un anno da record sul fronte dell’energia pulita: l’azienda ha raggiunto una capacita’ totale gestita di circa 54 Gw e punta dritto verso l’obiettivo di capacita’ complessiva (batterie comprese) di circa 154 Gw al 2030. L’aumento del fatturato include il provento dalla cessione della partecipazione del 50% in Open Fiber per circa 2,73 miliardi di euro che ha piu’ che compensato l’effetto cambi negativo, prevalentemente in America Latina.

Questo introito ha comportato un effetto sull’indebitamento finanziario netto consolidato di circa 2,42 miliardi di euro. Questo incasso, insieme ai positivi flussi di cassa generati dalla gestione operativa e all’emissione di un prestito obbligazionario non convertibile subordinato ibrido perpetuo da 2,75 miliardi hanno contenuto l‘indebitamento che, spiega Enel, è cresciuto per via di investimenti, pagamento dei dividendi e acquisto di un’ulteriore quota di partecipazione nel capitale di Enel Americas. Ricavi e margine operativo lordo hanno goduto anche delle buone performance di Enel X e Generazione Termoelettrica e Trading.

Il colosso energetico accelera anche sulla trasformazione digitale delle reti elettriche e afferma il profilo della sostenibilita’ in ogni ambito del proprio business, compresa la propria strategia finanziaria. Fra le varie operazioni del 2021, anche l’acquisizione del 50% e Intesa Sanpaolo al 20% di Mooney per creare una fintech europea, visto che i pagamenti digitali sono sempre piu’ utilizzati per le bollette elettriche e i servizi avanzati, come la mobilita’ elettrica, aveva spiegato il numero uno di Enel Starace. Anche il digitale e’ al centro del business 2021 di Enel con il lancio di Gridspertise, una nuova controllata che aiutera’ i Gestori dei sistemi di distribuzione a realizzare reti intelligenti in tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: 

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

– JP Morgan Asset Management: inflazione dilagante e Fed in agguato. Investire sì, ma in modo selettivo

– Bce: inflazione oltre il 2% per quasi tutto il 2022, ma in progressivo calo

– Inflazione all’1,8% nel 2023: Lagarde resta “colomba”. La Bce non segue la Fed



Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze