Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete


A gestire il Pineta di Milano Marittima sarà una società di Milano riconducibile a un nome molto noto in tutto il mondo: quello dello stilista fiorentino Roberto Cavalli. Le offerte arrivate via Pec al custode giudiziario del locale Claudio Colatorti sono state 9 e, all’esito della gara avvenuta nello studio dell’avvocato Marco Bigari, ad aggiudicarsi la gestione della discoteca sequestrata a inizio marzo è stata la Freedom srl, società con socio unico, appunto, lo stilista Cavalli e con sede in via Pisani a Milano. Una realtà solida e un nome molto importante per il rilancio della località, che fa ben sperare anche i creditori della discoteca.

La società risulta avere un codice Ateco riconducibile a una holding del settore ristorazione con somministrazione (con un fatturato per il 2021 pari a 6.733.880 euro).

A partire dall’offerta più alta pervenuta, utilizzata come base d’asta, si è proceduto alla gara che alla fine è stata aggiudicata con un rialzo addirittura sei volte più alto rispetto alla base, che riguarda il canone di affitto d’azienda per attrezzatura, avviamento e utilizzo dell’insegna (oltre a questo il gestore dovrà corrispondere un canone di locazione di circa 350mila euro l’anno). Se non ci saranno ostacoli di tipo giudiziario, la discoteca potrebbe quindi riaprire a brevissimo. Resta da capire sotto quale modalità: resterà la classica discoteca che da anni attira clienti da tutta Italia?

Dal punto di vista giudiziario, però, la situazione rimane precaria. La procedura di custodia giudiziaria affittante è stata disposta nell’ambito del sequestro giudiziario dell’azienda concesso con decreto del Tribunale di Ravenna del 28 febbraio 2023, poi confermato con ordinanza del 20 marzo 2023. Di conseguenza, l’affitto di azienda che verrà stipulato sarà condizionato alla permanenza del vincolo del sequestro giudiziario e suscettibile di risoluzione immediata in caso di revoca, annullamento o cessazione del sequestro medesimo. Inoltre pende presso la Corte di Appello di Bologna il Procedimento di reclamo contro la sentenza del Tribunale di Ravenna, che ha dichiarato l’apertura della liquidazione giudiziale di Andromeda srl (che gestì il locale fino al fallimento del 2022). Infine pende presso il Tribunale di Ravenna un procedimento di convalida dello sfratto azionato dalla proprietà dei locali oggetto del compendio aziendale sequestrato verso l’attuale locatario, la Hdp 22 srl.

Richiedi un Finanziamento

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

personale o aziendali

 

Le altre principali notizie del 28 marzo

Ivano Marescotti, la moglie racconta la malattia e gli ultimi giorni

Una nuova pista ciclabile in via Basilica

Compra l’antica chiesa per ristrutturarla e salvarla: e la canonica diventa sede della sua azienda

Nascondeva la ‘coca’ in un doppiofondo nell’auto e la consegnava nei bar: arrestato



Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze