Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Bonus disoccupati (Depositphotos) – solofinanza.it

Andiamo a scoprire quali sono i bonus e le agevolazioni di cui possono beneficiare le persone disoccupate nel corso dell’anno solare 2024.

La disoccupazione è una condizione in cui si possono ritrovare diversi lavoratori nel corso della propria vita. Quando capita non bisogna farsi prendere dal panico, ma va semplicemente affrontata per quello che realmente è.

Infatti si tratta di una fase che prima o poi termina con la firma di un nuovo contratto di lavoro che dà il via ad un nuovo percorso. Nel frattempo ci si può avvalere di molteplici strumenti di guadagno alternativo.

In Italia i disoccupati che hanno prestato servizio in precedenza attenendosi alle regole hanno diritto a delle agevolazioni per il periodo di inattività. Alcune sono decisamente più risapute altre un po’ meno.

Andiamo a fare una panoramica generale di questi strumenti che possono essere delle ottime ancore di salvezza per le persone che in una determinata fase del proprio percorso professionale si ritrovano a non lavorare.

Bonus disoccupati: le opportunità e le indennità più note

Il più celebre è chiaramente la Naspi (Indennità mensile di disoccupazione) che spetta ai lavoratori con contratto subordinato che hanno involontariamente perso l’occupazione o che sono stati licenziati. Non possono averla i lavoratori che si dimettono a meno che non si tratti di dimissioni per giusta causa che vanno accuratamente dimostrate.

Per i titolari di collaborazione coordinata e continuativa che perdono il lavoro c’è invece la DIS-COLL. In pratica questa indennità riguarda i collaboratori coordinati continuativi ed è erogata dall’Inps. Per quanto riguarda questo sussidio sono necessari tutta una serie di calcoli e requisiti che di cui è bene parlarne proprio con l’Istituto di Previdenza.

Bonus
Bonus disoccupati (Depositphotos) – solofinanza.it

Disoccupati: le agevolazioni meno note

Passando agli strumenti più specifici dal 1 gennaio 2023 è arrivato l’Assegno di Inclusione (che di fatto ha sostituito il Reddito di Cittadinanza). Ha come intento quello di contrastare la povertà e la fragilità e riguarda appunto le fasce più deboli. Sulla stessa falsa riga troviamo il Supporto per la Formazione il Lavoro.

Riguarda le persone occupabili tra i 18 e i 59 anni che non navigano in buone acque e che sono senza impiego. Per loro, come riportato da ticonsiglio.com, è prevista un’indennità di 350 euro che però viene erogata solo a chi partecipa ad attività formative propedeutiche all’inserimento nel mondo del lavoro. Vanno inoltre menzionati l’Assegno di Ricollocazione, il Bonus 1000 euro per disoccupati e l’Iscro che riguarda invece i titolari di partita Iva.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui