Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   



Quota pari al 100/100 del diritto di proprietà su villino e corte pertinenziale in Scansano (Grosseto), facente parte del complesso edilizio “Le Valentine” – Centro Turistico di Scansano, foglio 189, particella 430, sub. 1, categoria A/7, classe U, consistenza 6 vani, rendita euro 867,65; è corredato da una corte circostante di pertinenza esclusiva adibita a giardino di circa mq 548,00. L’unità immobiliare è una villa unifamiliare situata nel comune di Scansano (Grosseto) facente parte del complesso edilizio “Le Valentine” lotto n° 5. L’immobile si sviluppa su tre livelli, piano seminterrato, piano terra e primo, collegati da una scala interna in legno. Si presenta in uno stato di conservazione normale, in alcune pareti controterra si rilevano efflorescenze ed ammaloramenti per umidità di risalita ed infiltrazioni; è abitato e con arredi e finiture un po’ datati, gli impianti sono funzionanti. L’accesso all’appartamento avviene dalla corte esterna esclusiva attraverso una scala coperta in discesa che immette al piano intermedio costituito da un unico vano destinato a soggiorno pranzo di circa 32,3,6 mq dotato di camino a legna. L’altezza interna media è di circa 2,75 m..Al piano seminterrato, cui si accede con scaletta interna in legno dal soggiorno, troviamo una cantina uso taverna di circa 13 mq, un sottoscala di circa 5 mq, un ripostiglio adibito a camera di circa mq 8,8, un wc di circa 3,7 mq, un disimpegno di circa 1,4 mq ed un vano adibito a camera di circa 9,5 mq (intervento realizzato con aumento di superficie e volume in totale difformità dagli elaborati progettuali concessionati). L’altezza interna media è di circa 2,50 m. Al piano primo si trova un disimpegno di circa 2,4 mq, un soppalco-ballatoio in legno di circa 8,5 mq (realizzato in difformità dagli elaborati progettuali), un locale bagno di circa 3,4 mq, una camera matrimoniale di mq 15,1 circa ed uno studio di 9,4 mq circa. L’altezza interna media è di circa 2,9 m. Sopra la porta di accesso è ricavata una finestra (intervento realizzato in difformità dagli elaborati progettuali concessionati). Il villino è corredato da una corte circostante di pertinenza esclusiva adibita a giardino, della superficie di metri quadrati 548 circa. Lo stato di conservazione degli immobili è datato a livello di finiture, arredo e impiantistica. L’appartamento è pavimentato con mattonelle in cotto mentre i bagni e la cucina sono rivestiti con mattonelle in ceramica di vari colori. Il portone d’ingresso, le porte e le scale interne sono tutte in legno scuro. Gli infissi esterni sono in legno e vetro camera semplice; come oscuranti esterni vi sono persiane in legno, le pareti ed i soffitti rifiniti ad intonaco tradizionale. In generale tutta l’impiantistica necessiterebbe di rifacimento. Come impianto di riscaldamento è presente un termo-camino, è anche presente una caldaia utilizzata per l’acqua calda sanitaria; l’alimentazione a gas è predisposta tramite delle bombole, i terminali sono radiatori in alluminio a corredo di ogni stanza. L’impianto elettrico è corredato di quadretto elettrico; si ricava la presenza di impianto citofonico e di impianto antenna tv. Le pareti divisorie dei singoli ambienti interni sono in muratura mentre la struttura portante della villa è in calcestruzzo armato. Nella corte esterna vi sono sistemazioni a verde, camminamenti, muretti a retta; si ravvisano tettoie posticce da regolarizzare e/o ripristinare. La superficie commerciale (100% della sul, 60% dei locali taverna e 5% della superficie della corte esterna) è quindi calcolabile nella maniera seguente: S commerciale = 1,17 *(32,3 + 30,2 + 0,6*33,1) +(0,05*548) = 124 mq. in cifra tonda. Classe energetica G. NB: La rappresentazione attuale della planimetria catastale risulta corrispondere a quanto rilevato, ad eccezione del vano completamente abusivo realizzato in ampliamento al piano seminterrato. Si evidenza che l’immobile appartiene ad un’area urbana interna al perimetro dei centri abitati soggetta a Progetto Unitario convenzionato IC1.1 (località Le Valentine, Provinciale n. 159 Scansanese-Strada della Civitella-Strada dei Gaggioli, a Scansano). La zona è stata destinata a “Zona Turistica” su cui adesso insiste la lottizzazione dei 15 villini bifamiliari di cui l’unità immobiliare in oggetto fa parte del lotto 5. La zona è sottoposta soltanto al vincolo idrogeologico. Ad oggi non risultano depositati alcuna fine dei lavori con il collaudo finale e relative documentazioni per l’agibilità e l’abitabilità di tutti i lotti. Dal punto di vista della conformità urbanistica ravvisiamo che nonostante i locali del piano seminterrato abbiano destinazione di uso come cantine, attualmente risultano utilizzati con veri e proprio fini abitativi con uso di cucina e dotazione di gas da bombole gpl al piano seminterrato a servizio di una zona utilizzata come angolo cottura. Pertanto occorre ripristinare i locali del piano seminterrato all’uso di cantine. Inoltre è completamente abusivo un locale adibito a camera di circa mq 9,5 con una finestra (intervento realizzato in totale difformità dagli elaborati progettuali concessionati). Oltre alla presenza di un soppalco-ballatoio interno in legno di circa 8,5 mq al piano primo realizzato in difformità dagli elaborati progettuali. Di ciò è stato tenuto conto nella valutazione immobiliare.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui