Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Fisco passo per passo 02/05/2024Via libera ai correttivi congiunturali agli ISA

Con il Dm 29/04/2024 del MEF, in corso di pubblicazione in GU, sono state approvate le modifiche ai 175 indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa), applicabili al periodo d’imposta 2023 (Isa 2024), al fine di tenere conto delle ricadute correlate al nuovo scenario economico associato alle tensioni geopolitiche, ai prezzi dell’energia, degli alimentari e all’andamento dei tassi di interesse. Con il Provv. del 28/02/2024 sono stati approvati i 175 modelli da utilizzare per il periodo d’imposta 2024.

Fisco passo per passo 02/05/2024Accreditamento per l’accesso dei soggetti obbligati ai dati del Titolare effettivo

Unioncamere ha diffuso il Manuale operativo per la richiesta di accreditamento dei soggetti obbligati alla adeguata verifica, dando in tal modo avvio alla fase successiva a quella del popolamento del Registro dei titolari effettivi, quella della consultazione. Secondo la normativa antiriciclaggio per titolari effettivi si intendono le persone fisiche che, in ultima istanza, possiedono o controllano un’entità giuridica ovvero ne risultano i beneficiari.

Notizie Flash 01/05/2024Entro il 10/06/2024 istanze bonus psicologo per bambini affetti da malattia oncologica

Con il Decreto 40 del 29/04/2024 è stato adottato l’allegato “Avviso n.1/2024” per il finanziamento di attività di assistenza psicologica, psicosociologica o sanitaria in tutte le forme a favore dei bambini affetti da malattia oncologica e delle loro famiglie. Con il decreto il Ministero attua l’art. 8, comma 1 del Dm 175/2019 in cui sono individuati i termini e le modalità di presentazione delle domande di finanziamento concernenti lo svolgimento di attività di assistenza psicologica, psicosociologica o sanitaria in tutte le forme a favore dei bambini affetti da malattia oncologica e delle loro famiglie ai sensi dall’articolo 1, comma 338, della Legge 27 dicembre 2017 n. 205.

Fisco passo per passo 01/05/2024Via alla dichiarazione precompilata – le date da ricordare

A partire dal 30 aprile è disponibile, nell’apposita sezione riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate, la dichiarazione precompilata 2024, come disposto dal Provv. del 29/04/2024. Procedure operative – Per l’accesso alla dichiarazione, all’interno dell’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate, vengono confermate le regole già note.

Notizie Flash 01/05/2024MIMIT – DL coesione, MIMIT: 300 milioni per ‘Mini contratti di sviluppo”

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso ha approvato, nell’ambito del DL Coesione, la norma che prevede l’introduzione dello strumento dei Mini contratti di sviluppo’ con una dotazione iniziale di 300 milioni di euro. Si tratta di un nuovo strumento per sostenere gli investimenti produttivi di media dimensione finanziaria, tra 5 e 20 milioni di euro, realizzati da imprese piccole, medie o grandi e legati alle tecnologie critiche annoverate nel nuovo regolamento UE STEP.

Fisco passo per passo 01/05/2024Revisione del regime impositivo dei redditi (IRPEF e IRES) – esame preliminare del decreto legislativo

Nel CDM del 30/04/2024 è stato approvato, in esame preliminare, lo schema di decreto legislativo che, in attuazione della legge delega sulla riforma fiscale (L. 111/2023), opera la complessiva revisione del regime impositivo dei redditi delle persone fisiche (IRPEF) e delle società (IRES). Redditi dei terreni Si modifica la disciplina relativa alla determinazione del reddito agrario: attualmente tale reddito è correlato esclusivamente alle attività agricole che vengono svolte sul terreno.

Fisco passo per passo 01/05/2024Via libera al Decreto Coesione

Nel CDM del 30/04/2024, su proposta del Presidente e del Ministro per gli affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il PNRR, è stato approvato un DL che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di politiche di coesione. La riforma della politica di coesione è stata inserita nell’ambito della revisione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) al fine coordinare le principali leve di sviluppo ed accelerare l’attuazione degli interventi finanziati dalla politica di coesione 2021-2027, mirati a ridurre i divari territoriali con riferimento a particolari settori dell’economia.

L’evoluzione della Giurisprudenza 01/05/2024Rimborso Iva da accordare alla società Ue senza operazioni attive in Italia

Ammesso il rimborso Iva per la società residente in uno Stato membro dell’Ue senza stabile organizzazione in Italia e che, nell’anno solare, non abbia effettuato operazioni attive nello Stato membro in cui viene preteso il rimborso. Lo ha stabilito la Cassazione, con sentenza 9556 del 9 aprile 2024, con cui ha accolto il ricorso di una società estera.

Fisco passo per passo 30/04/2024CNDCEC – Terzo settore, un documento sul rendiconto per cassa

Il CNDCEC ha pubblicato un documento di ricerca dove vengono fornite linee guida per la redazione del Rendiconto di cassa degli Enti del Terzo settore (ETS). Il rendiconto per cassa degli enti del terzo settore è il titolo del documento di ricerca pubblicato dal Consiglio nazionale dei commercialisti, elaborato dalla Commissione di studio ETS Enti del Terzo Settore, nell’ambito dell’attività dell’area dedicata a questa materia, alla quale sono delegati Michele de Tavonatti e David Moro, rispettivamente Vicepresidente e Consigliere nazionale della categoria.

Fisco passo per passo 30/04/2024Nuovo Codice Deontologico dei Commercialisti e degli Esperti Contabili, ANC deposita il suo ricorso al TAR

Il nuovo Codice deontologico dei commercialisti, in vigore dallo scorso 1 aprile, finisce davanti al TAR del Lazio. Ad adire il tribunale amministrativo regionale sono l’Associazione nazionale commercialisti e 18 professionisti, secondo cui il ricorso è un atto dovuto nei confronti della categoria, anche in ossequio a quanto previsto dallo Statuto dell’associazione sindacale.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui