Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


E’ Exor Ventures il lead investor nel round di Serie A da 15 milioni di dollari di Jigsaw, azienda britannica di intelligenza artificiale fondata da Stephen Scanlan e Travis Leon, due ex avvocati della City, che aiuta i clienti a creare rappresentazioni grafiche e mappe di transazioni aziendali complesse.

A riportare la notizia per prima è stata l’edizione britannica di Sky News, che ha anticipato la comunicazione effettuata dalla società sul suo profilo Linkedin.

Alla raccolta, ha spiegato ancora il media britannico hanno partecipato anche angel dello studio legale Linklaters, di Morgan Stanley e di KKR. In particolare, a proposito di quest’ultimo, secondo Crunchbase, si tratterebbe nello specifico di partner di KKR India Asset Finance, indicando in  Michael Lavner e Noam Ohana i partner di Exor Ventures che hanno seguito quest’operazione.

A che cosa serviranno i capitali raccolti? A consolidare lo sviluppo già raggiunto, espandere l’offerta incentrata sulla visualizzazione di transazioni complesse all’interno di una piattaforma che permetta di gestire le strutture societarie e la governance, oltre che di raddoppiare le funzionalità di IA generativa e di collaborazione, ha spiegato su Linkedin la società, che è stata assistita da The Growth Stage. Si tratta di una società londinese che gestisce una piattaforma riservata ai soli membri ed agli investitori istituzionali, mediante la quale le società private possono ottenere capitali con il supporto di partner strategici e consulenti professionali.

Nel tempo, Jigsaw è stata finanziata oltre che da investitori istituzionali anche da altri professionisti senior della città che avvertivano la necessità di un modo diverso e nuovo di visualizzare transazioni e strutture corporate. La società, d’altronde, afferma proprio di aiutare i propri clienti a creare diagrammi e immagini per visualizzare, progettare e gestire le strutture aziendali ad una velocità superiore rispetto ai software esistenti, come per esempio PowerPoint.‍

Jigsaw, che ha uffici a Londra, in Europa continentale, a Miami, a Chicago, in California e a Singapore, spiega l’azienda sul suo sito, vanta oltre 100 clienti tra istituzioni legali, contabili e finanziarie, tra cui i principali gestori patrimoniali, studi legali di primo livello nel Regno Unito e negli Stati Uniti e alcune delle più grandi organizzazioni della regione Asia Pacifico.

“Ci siamo dedicati alla realizzazione di prodotti molto apprezzati dai professionisti e dei colletti bianchi per la creazione di grafici esemplificativi delle strutture aziendali, utilizzati per tracciare qualsiasi cosa, dalla proprietà di una società alle diverse fasi di complesse transazioni legali e finanziarie”, ha detto Scanlan.

“Abbiamo intenzione di espandere la nostra linea di prodotti multipli incentrata sulla visualizzazione di transazioni complesse in una piattaforma end-to-end che faciliti la gestione delle strutture aziendali e della governance”.

Prima di Jigsaw, nel 2009 Leon e Scanlan avevano fondato XRef, un’azienda di software per la correzione di bozze, che hanno poi venduto al private equity statunitense K1 Investment Management, nel 2016, per 10 milioni di dollari, scrive Rollonfriday.

Per quanto concerne Exor Ventures, fra le ultime operazioni in cui ha agito da lead investor, a novembre 2023, il round di finanziamento da 15 milioni di dollari della società israeliana PhaseV, che sta sviluppando un insieme di tecnologie avanzate e di metodi statistici innovativi per rivoluzionare la progettazione, l’esecuzione e l’analisi delle sperimentazioni cliniche (si veda qui altro articolo di BeBeez). Oltre che da Exor Ventures, l’operazione era stata guidata anche da Viola Ventures e vi avevano partecipato LionBird e un gruppo di importanti angel investor.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui