Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Parte il progetto del Comune di Mantova che riconosce un contributo sull’affitto a chi si trasferisce a vivere lì: il bonus è per famiglie e single entro un certo Isee.

Come promesso, dal 6 maggio il Comune di Mantova darà 150 euro al mese a chi vorrà trasferirsi a vivere nella città dei Gonzaga. Si tratta di un contributo per pagare l’affitto voluto dal sindaco Mattia Palazzi  per incentivare i single e famiglie under 36 ad accettare offerte di lavoro nella zona. Inoltre l’amministrazione comunale darà un aiuto ai giovani che non posso lasciare la casa dei genitori perché il costo dell’affitto è troppo alto.

Il Comune darà 150 euro a chi si trasferisce a Mantova

L’iniziativa del Comune di Mantova nasce dal fatto che nel territorio si stanno insediando alcuni importati poli industriali e logistici: in particolare quello dell’Adidas, che conterà in tutto 700 dipendenti, e quello della Nestlé, che che richiamerà circa 500 lavoratori. Ma queste persone devono anche poter trovare un alloggio che gli permetta di vivere dignitosamente.

“La politica nazionale pare non pensare ad un problema reale e concreto che noi viviamo tutti i giorni: il costo degli affitti aumenta, mentre i salari non crescono da anni. Sui salari non possiamo fare nulla, ma sul costo affitti con questa misura agganciamo alla offerta di nuovo lavoro e Mantova una politica di incentivi per la residenza nella nostra città”.

Con queste parole Mattia Palazzi ha presentato il progetto ‘Benvenuti in città’, con cui mira a rendere più attrattiva la città di Mantova. Per ottenere il contributo il costo dell’affitto dovrà essere di almeno 350 euro, ma con i prezzi attuali delle case è quasi impossibile trovare un canone di locazione inferiore. Inoltre per poter accedere a questo aiuto da parte dell’amministrazione comunale i giovani under 36 dovranno avere un Isee compreso tra i 9.500 e i 40mila euro, tutti gli altri lavoratori tra i 14mila e i 40mila euro all’anno.

Nasce il progetto ‘Abitare Borgochiesanuova’

Oltre al contributo di 150 euro, il Comune ha deciso di mettere a disposizione di giovani e famiglie che si trasferiscono a Mantova 67 nuovi appartamenti nel quartiere Borgochiesanuova, dove è stata da poco operata un’importante opera di riqualificazione. Insomma l’obiettivo del sindaco è che nessuno abbia più scuse per non voler andare a vivere e lavorare nella città che fu dei Gonzaga.



 

***** l'articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell'articolo?

Clicca qui

 

 

 

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui